PREVENTIVO, RATE E VERSAMENTI

PREVENTIVO

Il preventivo è definito a livello di gestione, per ogni gestione posso elaborare uno o più preventivi uno solo dei quali diventerà quello confermato che andrà a generare le rate. Durante l'elaborazione del preventivo si possono utilizzare i saldi precedenti, i versamenti in acconto e le rate in acconto richieste.

Il numero di rate e i criteri di utilizzo dei saldi e dei versamenti è completamente personalizzabile dall'utente, inoltre è possibile rielaborare un preventivo conservando l'importo di alcune rate per gestire integrazioni al preventivo. Tutti i dati di elaborazione sono storicizzati per mantenere sempre in archivio il preventivo approvato dall'assemblea.

Tutte le stampe generate dal preventivo possono essere generate sia in forma dettagliata che in forma accorpata per singolo soggetto.

GESTIONE DEI SUBENTRI

L'inserimento dei subentri è gestita in modo completamente guidato, permettendo di effettuare subentro prima o dopo la generazione del preventivo. Il programma calcola automaticamente le quote e gli importi ripartendoli tra le posizioni uscite e quelle entrate ma lascia comunque la possibilità all'utente di intervenire manualmente sui calcoli proposti.

Nel caso di annullamento di un subentro la situazione originale viene ripristinata automaticamente.

RATE E MAV

La rate sono emesse per la singola posizione all'interno dell'unità immobiliare. E' inoltre possibile emettere rate di acconto prima dell'elaborazione del preventivo o rate straordinarie successive all'approvazione dello stesso. Una volta emesse le ratte è possibile inviare avvisi MAV per l'incasso che andranno a registrare generare i versamenti una volta che si saranno ricevuti gli esiti.

VERSAMENTI

La registrazione dei versamenti avviene per soggetto in modo da avere una registrazione di versamento per ogni movimento effettivo che si verifica sul conto corrente del condominio. Il singolo versamento può andare a suddividersi su più rate e di più gestioni dello stesso soggetto. Nel caso di versamenti in eccesso è possibile registrarli in acconto per una determinata unità immobiliare e utilizzarli successivamente per saldare altre rate.

SOLLECITI ED ESTRATTOCONTO

Generazione e storicizzazione dei solleciti di pagamento inviati con la possibilità di personalizzare il modello dei solleciti e di distinguere tra primo, secondo e successivi. In automatico può essere generata la copia del sollecito per il proprietario ed un estrattoconto riepilogativo di tutte le rate e i versamenti di una singola posizione.

La funzionalità di generazione dei solleciti prevede inoltre una visualizzazione generale della situazione del condominio con dettaglio delle singole rate che può operare su più gestioni contemporaneamente.